Monica Bellucci e il suo toy boy: chi è Nicolas Lefebvre

Notizia Notizia

L'amore tra la bella attrice e il giovane gallerista era iniziato in inverno: ora i due si sono rivelati al mondo, uscendo da una sfilata mano nella mano. 

"Un uomo che ha un po' di vissuto sul suo corpo e sulla sua faccia sicuramente ha da raccontarmi molto di più. È più misterioso. E, di conseguenza, molto più erotico". A pronunciare queste parole a favore degli uomini maturi è stata qualche anno fa Monica Bellucci, che più che un'attrice è un simbolo di longeva e inscalfibile bellezza. Che negli ultimi tempi però ha smentito questa sua affermazione con i fatti.

Tutte abbiamo sollevato più di un sopracciglio alla notizia della fine del suo rapporto con Vincent Cassel. Tutte ci siamo indignate quando lui ha sbandierato su Instagram il suo amore per la (troppo?) giovane modella Tina Kunakey.

Ora tocca a Monica, che all'uscita dalla sfilata di Chanel, a Parigi, si è fatta generosamente fotografare mano nella mano con il suo nuovo compagno, Nicolas Lefebvre.

Chi è Nicolas LeFebvre, il nuovo compagno di Monica Bellucci

Foto: LaPresse

Gallerista, 36 anni, chioma ribelle un po' alla Raz Degan anni Novanta: Nicolas Lefebvre ha studiato storia dell'arte all'IESA, istituto di studi superiori d'arte, completando la sua formazione all'École du Louvre. Il suo mondo è l'arte: è stato battitore d’asta, ha lavorato in molte gallerie e poi ne ha aperta una tutta nei pressi della Tour Eiffel.

Lefebvre è al fianco di Monica Bellucci già da diversi mesi. L'attrice ne aveva parlato a Paris Match a dicembre scorso, dicendo solo "Sto con la stessa persona da molto tempo". Insomma, forse nemmeno lei ci credeva troppo e aveva preferito mantenere il riserbo. Fino ad oggi.

Monica Bellucci: una ritrovata libertà

Di lui aveva detto che "viaggia molto" e che per questo era in grado di capire il suo lavoro. Inoltre, la splendida 54enne aveva aggiunto: "A 54 anni, vivo un momento magnifico della mia esistenza, come una ritrovata libertà".

Anche Nicolas è papà, di Anahi, 6 anni, avuta da una precedente relazione. Monica invece ha due figlie, già grandi, avute da Cassel: Deva e Léonie. Forse questo, insieme alla sua carriera già definita, le permettono di vivere questo momento con estrema serenità, grata per tutto ciò che giunge e si aggiunge al tanto già avuto.

"Tutto quello che viene è un bonus, che può soltanto arricchire la mia vita", ha dichiarato. E, guardando Nicolas, più che bonus, noi pensiamo a un jackpot. 

Foto: LaPresse

Amore e coppia
SEGUICI