5 app di dating per lesbiche

Classifica Classifica

Non solo Tinder: ci sono altre applicazioni di online dating utilizzate dalle ragazze lesbiche. Eccone alcune tra le più diffuse.  

Anche la comunità LGBT utilizza Tinder, una delle app di incontri più note fra quelle in circolazione, solo che non sicuramente avere a disposizione un’applicazione pensata per soddisfare una determinata preferenza sessuale è senza dubbio un facilitatore nella scoperta di persona nuove, possibilmente interessanti.

Parlando del mondo saffico, esistono delle app di online dating dedicate proprio alle lesbiche. Se questo è quello che stavi cercando, ecco una classifica delle 5 migliori da scaricare in questo momento.

5. Wapa

Wapa si definisce come "l’app di incontri più diffusa al mondo per donne (lesbiche, bisessuali o curiose) che cercano altre donne". Si tratta di un’applicazione gratuita, di facile utilizzo, sicura, grazie a un sistema di moderazione che garantisce la veridicità dei profili creati, e divertente. Non è necessaria la mail per registrarsi.

4. Her

Un’applicazione molto gettonata fra lesbiche, pansessuali, bisessuali e genderqueer. Si tratta di una via di mezzo fra un social network e un sito di online dating. Per utilizzare l’app basta effettuare l’accesso utilizzando il proprio profilo Facebook. In questo modo diminuisce la possibilità di chattare con persone che lo utilizzano sotto mentite spoglie, tipo uomini che si fingono donne per provare a farsi mandare qualche foto piccante. Le utilizzatrici hanno accesso a un numero illimitato di messaggi e possono caricare tutte le foto che desiderano!

3. Bumble

Un'app di appuntamenti femminile pensata per le femministe: Bumble è stata creata con l’idea di fare in modo che siano le donne a fare la prima mossa. Non è un’applicazione prettamente dedicata alle lesbiche, ma è carina e molte la scelgono proprio per questa sua particolarità, ovvero quella di fare il primo passo. Quando due persone entrano in contatto con un tocco hanno 24 ore di tempo per interagire per prime: se non lo fanno la connessione scompare e potrebbero avere perso l’occasione della loro vita.

2. Hinge

La traduzione di hinge in italiano è cerniera: il nome di questa applicazione non è affatto casuale. Hinge promette infatti di aiutare chi la utilizza a instaurare relazioni serie, a trovare quello che forse tutti cercano: l’anima gemella. Hinge permette di trovare connessioni unicamente con gli amici di amici di Facebook, quindi con altre lesbiche che si trovano nelle vicinanze.

1. OkCupid

Concludiamo con questo elenco di applicazioni di online dating con un nome che, sebbene non sia stato pensato unicamente per le lesbiche, rappresenta comunque un’app di incontri da non sottovalutare. OkCupid è un’applicazione gratuita che consente di entrare in contatto con gruppi di persone che si trovano nelle vicinanze e di navigare con facilità, offrendo la possibilità di inviare e ricevere un numero di messaggi illimitato. 

Foto: avemario - 123rf.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI