5 cattive abitudini di coppia da eliminare

Guida Guida

Abitudini di coppia: quali sono quelle che fanno male al rapporto e che si dovrebbe cercare di abolire.  

Abitudini di coppia: quali sono quelle che fanno male al rapporto e che si dovrebbe cercare di abolire.  

All’inizio le storie d’amore sembrano tutte perfette: passato l’idillio iniziale, però, e iniziata una fase di “normalizzazione” del rapporto, si rischia di cadere in abitudini malsane che potrebbero finire col rovinare quanto costruito fino a quel momento.

Di cosa si tratta? Ve ne suggeriamo cinque sulle quali dovreste cercare di lavorare, ma se fate un piccolo sforzo cognitivo, vi potreste rendere conto che in realtà ce ne potrebbe essere qualcuna in più.

5. La dipendenza

Stare insieme non significa dover passare ogni attimo insieme. Continuare a coltivare le proprie passioni e avere del tempo tutto per sé, o da passare in compagnia dei propri amici, è il primo elemento che non può mancare se volete portare avanti una relazione sana e non cadere nella dipendenza affettiva!

via GIPHY

4. La gelosia

Un pizzico di gelosia, di quella che ravviva la serata e fa finire subito in camera da letto, va anche bene in una relazione. Nel momento in cui si trasforma in ossessione e manie di controllo, be’, non ha più senso continuare a stare insieme perché è il primo sintomo della mancanza di fiducia.

3. Le bugie

Stare con un’altra persona dovrebbe significare essere liberi di raccontare tutto quello che succede, senza rischiare di terminare ogni discorso con un litigio. Se voi o il vostro partner avete iniziato a dirvi un po’ di balle, la vostra storia d’amore non sta esattamente andando nella direzione giusta.

via GIPHY

2. La mancanza di comunicazione

Vi ricordate che a un certo punto il sesso non sarà più com’era ai primi tempi, vero? Se nel vostro rapporto il dialogo si limita a raccontarsi le cavolate che succedono nel quotidiano, ma non c’è mai un confronto sugli argomenti più importanti, non continuate a ignorare la cosa. Le parole sono importanti… e voi avete un problema!

1. Le interferenze di terze persone

Che sia la suocera un po’ troppo invadente, o un amico con il dono dell’ubiquità, a volte la presenza eccessiva di una terza persona può condizionare talmente tanto l’opinione di uno dei partner da creare una voragine nel rapporto. Quindi ricordate sempre questo: “L’ospite è come il pesce: dopo 3 giorni puzza”.

Foto apertura: Aleksandr Davydov - 123.rf

Amore e coppia
SEGUICI