Come scegliere l'abito post-parto: impariamo da Kate Middleton

Guida Guida

Kate Middleton, duchessa di Cambridge e regina di stile, è apparsa in forma smagliante dopo il parto. E allora scopriamo i segreti del perfetto abito post-parto!

Kate Middleton, duchessa di Cambridge e regina di stile, è apparsa in forma smagliante dopo il parto. E allora scopriamo i segreti del perfetto abito post-parto!

Qual è il perfetto abito post-parto? Forse bisognerebbe porre questa domanda alla duchessa di Cambridge. Mamma per la seconda volta, Kate Middleton è apparsa in forma smagliante alla "presentazione ufficiale" della sua secondogenita. Certo, trucco e parrucco hanno fatto la loro parte, ma che dire del vestito scelto?

Realizzato su misura dalla stilista Jenny Packham, il taglio del vestito è stato in grado di valorizzare il corpo affaticato della Duchessa andando allo stesso tempo a nascondere l'inevitabile gonfiore successivo al parto.

E allora studiamo e "sezioniamo" il vestito in questione per fare nostri quei trucchi capaci di rendere un perfetto anche un abito post-parto!

Il taglio: attenzione al punto vita

La zona del core è messa a dura prova dopo il parto: gonfiore e rilassamento dei tessuti sono assolutamente normali e solo dopo un allentamento costante e è possibile tornare alla forma fisica ideale. Ecco perché è importante scegliere un vestito che non evidenzi troppo il punto vita. Scegliamo quindi un abito a triangolo (o a trapezio). I modelli tipici dei sixties sono perfetti! Se non vi sentite troppo a vostro agio con tali modelli, potete optare per una tunica dalle linee semplici e dritte.

Lunghezza: non osiamo troppo!

L'abito post-parto perfetto non è né troppo lungo né troppo corto. Evitiamo vestiti lunghi fino alle caviglie (che mortificano la figura) o troppo corti: scegliamo quindi una lunghezza media. Un abito appena sopra il ginocchio è perfetto!

Attenzione al tessuto!

Il tessuto con cui è realizzato l'abito è molto importante, perché capace di decretare il successo o l'insuccesso di un outfit. E allora optiamo per un tessuto che non segni eccessivamente il corpo: facciamo spazio a seta, lino e cotone. Il Jersey è assolutamente da evitare!

Facciamo spazio ai colori!

Kate Middleton è maestra di stile: e allora prendiamo spunto dalla fantasia del suo abito per lasciar spazio ai colori e alle fantasie primaverili. I colori possono aiutare un viso stanco e affaticato a sembrare più fresco e solare. Aboliamo quindi il nero e le tonalità più scure a favore di cromie più consone a un momento tanto bello e atteso!

Scarpe: la comodità... Prima di tutto!

Un outfit non può assolutamente prescindere dalle scarpe. Eppure la situazione ci impone di non osare troppo: dopo il parto ogni donna ha bisogno di comfort e comodità. Scegliamo quindi delle semplici ballerine o, se non possiamo proprio rinunciare al tacco, scegliamolo di media altezza.

Bellezza e stile
SEGUICI