Come coltivare il senecio

Guida Guida

Ecco una guida per la coltivazione del senecio  

Ecco una guida per la coltivazione del senecio  

Se c'è una pianta che nel vostro giardino farà un figurone, è il senecio, con bellissimo fiori di vari colori e molto profumati. In questa guida vediamo come coltivare il senecio, è molto semplice.

Le specie di questa pianta sono tantissime e crescono spontaneamente in molti luoghi, quindi non necessitano di cure particolari.

Per la coltivazione in vaso, scegli un contenitore ben pulito con terriccio, sabbia e materia organica in cui seminare. Questo va tenuto in pieno sole, e bagnato costantemente perchè rimanga abbastanza umido (ma senza ristagni).

In piena terra è la stessa cosa, va fatto nel periodo primaverile in un terreno libero da erbacce e ben pulito. Scava dei piccoli buchi e sotterra i semi a 2-3 cm di profondità.

Aspetta almeno un paio di mesi per il trapianto ed evitate le gelate, bagnando poco il terreno nei mesi più freddi (senza esagerare anche d'estate), stesso discorso per l'uso del fertilizzante, usalo nei mesi caldi.

Parassiti

E' una pianta molto forte, non avere paura dei parassiti.
 

Casa e fai da te
SEGUICI