Cuccia per cani in legno: tipologie e caratteristiche

Guida Guida

La cuccia per cani in legno è tra le scelte più diffuse dai proprietari di cani perché il legno è un materiale robusto e versatile.  

La cuccia per cani in legno è tra le scelte più diffuse dai proprietari di cani perché il legno è un materiale robusto e versatile.  
Ti potrebbero interessare

La cuccia per il cane è una scelta molto importante perché si tratta di un luogo in cui Fido deve poter dormire e rilassarsi in totale sicurezza. Tra le più belle cucce per cani, quelle in legno, sono probabilmente le più diffuse, sia per l’estetica accattivante che per la comodità.

In commercio si trovano tanti modelli di cuccia per cani da acquistare ma si può anche provare a realizzare una cuccia fai da te, seguendo sul web un tutorial per costruirla.


Cuccia per cani in legno: quanti tipi ne esistono? 

Non esiste un solo tipo di cuccia per cani in legno ma diversi modelli a seconda del tipo di tetto, in particolare a tetto spiovente e a tetto piatto. 

La cuccia con tetto a spiovente presenta un tetto a forma di punta con due pannelli angolati che si congiungono al centro, mentre la cuccia con tetto piatto ha come tetto un unico pannello inclinato dalla parte anteriore fino alla parte posteriore.

Esistono poi cucce che presentano un’entrata laterale e altre che hanno invece un’entrata centrale, cucce con veranda e cucce con pensilina, e ancora cucce rialzate, cucce a castello e cucce coibentate.

Cuccia per cani da esterno 

Le cucce da esterno devono proteggere il cane dal freddo invernale, dal caldo estivo e dalle intemperie, quindi devono essere scelte con cura. Le cucce da esterno devono avere come principale caratteristica la resistenza agli agenti atmosferici: tra i materiali più utilizzati, oltre al legno, ci sono la plastica e il metallo.

Cuccia da esterno

Foto Iryna Khabliuk © 123RF.com

Cuccia per cani da interno 

Al contrario delle cucce per cani da esterno, le cucce da interno hanno come caratteristica principale la comodità. Esistono tante forme di cucce per cani da interno, da quelle rotonde a quelle di forma ovale o rettangolare, realizzate con materiali imbottiti e lavabili per offrire comfort e igiene.

E’ infatti fondamentale mantenere la cuccia pulita in modo da garantire al cane una condizione di benessere fisico.


Cuccia per cani coibentata

La cuccia coibentata è un tipo di cuccia per cani da esterno, progettata per proteggere l’animale da freddo, caldo ed umidità. La coibentazione viene garantita da una serie di pannelli in poliuretano espanso applicati sulle pareti interne della cuccia, in modo da lasciare uno spazio vuoto di alcuni millimetri che serve a creare una camera d’aria.

Il cane rimane così protetto sia dalle temperature rigide tipiche dell’inverno che da quelle torride estive.


Cuccia per cani con pensilina

Esistono cucce per cani in legno dal design più sofisticato rispetto alle classiche cucce con tetto a spiovente o tetto piatto.

Un esempio è rappresentato dalle strutture dotate di pensilina: questo tipo di cuccia presenta una tettoia sporgente soprattutto in corrispondenza dell'ingresso che permette di proteggere il cane dalla pioggia o dai raggi solari.


Cuccia per cani con veranda 

Altro modello di cuccia per cani in legno dal design accattivante è la cuccia con veranda. La veranda determina un aumento della volumetria della cuccia perché è una sorta di loggia o balcone coperto in cui il cane può sostare, continuando a rimanere riparato anche se all’aperto.

Cuccia con veranda in legno

Foto Nagy-Bagoly Ilona © 123RF.com

I vantaggi di avere una cuccia per cani in legno 

Poiché il legno garantisce un buon isolamento dal caldo e dal freddo, ne consegue che le cucce realizzate con questo materiale siano di gran lunga preferite rispetto alle cucce in plastica o, peggio, in metallo.

Oltre a questo aspetto decisamente positivo, esistono altri vantaggi come ad esempio il fatto che, essendo il legno un materiale naturale, non contiene sostanze dannose per la salute del cane e in più si pulisce facilmente. E, proprio per la pulizia, sarebbe bene dotarsi di una cuccia in legno con tetto apribile, così da rendere più agevoli le operazioni di igienizzazione dell'interno. 

Foto di apertura Nagy-Bagoly Ilona © 123RF.com

Animali e cuccioli
SEGUICI