Come cucinare pasta e fagioli a regola d'arte

Guida Guida

Pasta e fagioli è un primo piatto della tradizione di molti paesi. Completo, energetico e gustoso: scopri come preparare pasta e fagioli a regola d’arte.

Pasta e fagioli è un primo piatto della tradizione di molti paesi. Completo, energetico e gustoso: scopri come preparare pasta e fagioli a regola d’arte.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 40/60 min
  • Tempo totaleTempo totale: 60/80 min

La pasta e fagioli è una delle minestre più celebri della tradizione culinaria italiana e di molti altri paesi. Uno dei piatti poveri per eccellenza che, però, conserviamo gelosamente perchè ricco di sapore e di buone qualità.

La pasta e fagioli è un piatto completo che, quindi, può essere servito come piatto unico, senza aggiunta di ulteriori pietanze o abbinamenti. Energetica e molto saporita, si può consumare calda o fredda, senza perdere il suo gusto.

Per fare una pasta e fagioli a regola d'arte, sono fondamentali due cose, anzi tre: una pentola grande, dei fagioli di buona qualità, una pasta di buona tenuta e, ovviamente, gli aromi.

Pasta e fagioli: usare aglio o cipolla?

Sono in molti a chiedersi se nella pasta e fagioli ci vada l'aglio o la cipolla. Ebbene, la risposta è molto semplice: bisogna utilizzarli entrambi! L'unica accortezza sarà quella di rimuovere l'aglio prima di portare in tavola il piatto.

Quale pasta utilizzare per la pasta e fagioli

Sul tipo di pasta da utilizzare la discussione, tra i cultori della pasta e fagioli, è ancora aperta. Tra quelli che vi consigliamo nominiamo i classici maltagliati (sia all'uovo sia di grano duro) i tubetti o ditalini rigati e infine gli spaghetti del numero 5, rigorosamente spezzati.

pasta e fagioli

Foto Natalia Nikolaevna Wimberley © 123RF.com

Gli ingredienti della pasta e fagioli

Abbiamo alleggerito leggermente la ricetta tradizionale dai grassi. Potete utilizzare del prosciutto con l'osso o della carne di maiale con osso per arricchire il sapore, ma sono facoltativi. Se utilizzate i fagioli secchi, il peso è quello che devono avere dopo l'ammollo di una notte.

 

Ingredienti:
  • 500 g di fagioli misti o borlotti (freschi o secchi)
  • 1 piccola costa di sedano
  • 1 barattolo di polpa di pomodoro
  • 1 fetta di pancetta
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • brodo vegetale o acqua q.b.
  • 250 g di pasta corta
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pezzo di prosciutto crudo con osso (o altra carne di maiale sempre con osso)

Attrezzi: Pentola grande, cucchiaio di legno

La ricetta tradizionale della pasta e fagioli

  • Lavate e tritate tutti gli odori
  • Tagliate la pancetta a dadini e a pezzetti il prosciutto Infilate uno stecchino nell'aglio
  • In una pentola grande mettete a dorare gli odori, l'aglio, la pancetta e i pezzi di prosciutto con qualche cucchiaio d'olio
  • Quando iniziano a prendere colore unite i fagioli e mescolate in modo di far assorbire il soffritto
  • Unite la polpa di pomodoro e mescolate
  • Abbassate la fiamma e unite due mestoli di brodo o acqua
  • Mescolate e lasciate assorbire per un paio di minuti
  • Unite il rimanente brodo o acqua fino a 3/4 della pentola
  • Aggiungete l'alloro, il rosmarino e lasciate cuocere semi coperta
  • In un'altra pentola cuocete la pasta e scolatela almeno 3 minuti prima di fine cottura, direttamente nei fagioli a cui aggiungerete il sale prima di unire la pasta
  • Terminate la cottura e lasciate riposare
  • Prima di servire eliminate l'aglio e le foglie d'alloro
  • Servite con un filo d'olio d'oliva, piu' o meno asciutta a seconda dei gusti.

Pasta con fagioli in scatola

Pasta e fagioli con legumi in scatola? Perché no. Si tratta senza dubbio di una versione più veloce della ricetta tradizionale che, però, ne conserva lo spirito e la bontà. Si tratta di una ricetta perfetta per chi ha poco tempo da passare in cucina ma non vuole rinunciare alla bontà di un piatto tipico della tradizione gastronomica italiana.

La cottura, nel caso dei fagioli in scatola, ovviamente si dimezza. Sarà quindi sufficiente procedere al soffritto, unire i fagioli portando a bollore il composto per poi aggiungere la pasta.

Pasta e fagioli: il segreto per renderla cremosa

Una delle particolarità della pasta e fagioli tradizionale è senza dubbio la sua cremosità. Oggi siamo pronti a svelarvi il modo per rendere cremosa la vostra pasta e fagioli. Il procedimento è molto semplice: sarà sufficiente cuocere la pasta, lentamente, direttamente nei fagioli.
Man mano che la pasta si cuoce, infatti, rilascerà l'amido che, a contatto con i fagioli, darà vita alla golosa cremina tipica di una pasta e fagioli cotta a regola d'arte.

Foto di apertura: mackoflower © 123RF.com

Cucina e ricette
SEGUICI