La ricetta dello sformato di riso alla caprese

Guida Guida

Un primo piatto irresistibilmente filante adatto al pranzo della domenica: ecco come preparare lo sformato di riso alla caprese.

Un primo piatto irresistibilmente filante adatto al pranzo della domenica: ecco come preparare lo sformato di riso alla caprese.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 25 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 25 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min

Lo sformato di riso alla caprese, piatto che – nonostante cotto al forno fa subito pensare all’estate – costituisce un primo ricco e appetitoso, adatto al pranzo della domenica così come a quello di una gita fuori porta.

Oltre a poter essere preparato in anticipo, questo sformato di riso filante è una vera delizia. Piace anche ai bambini e si realizza con pochi ingredienti: gli stessi, in sostanza, utilizzati per realizzare il tipico antipasto a base di pomodoro e mozzarella.

Nulla vieta, tuttavia, di personalizzare il piatto con le aggiunte del caso (melanzane fritte in primis) per un risultato ancora più appagante. Ricetta vegetariana che stuzzica un po' tutti, ecco come portare in tavola questa deliziosa preparazione.

 

Ingredienti dello sformato di riso alla caprese

  • 350 gr di riso Carnaroli
  • 300 gr di passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • brodo vegetale qb
  • 2 mozzarelle
  • 100 gr di grana grattugiato
  • basilico
  • pangrattato qb
  • sale e pepe
  • olio d'oliva qb

La ricetta dello sformato di riso alla caprese

  1. Affettate la cipolla e fatela rosolare in un tegame con dell’olio di oliva.
  2. Una volta pronta, unite il riso e fatelo tostare per 2 minuti.
  3. Aggiungete la passata di pomodoro e iniziate la cottura.
  4. Unite il brodo vegetale caldo, un mestolo alla volta e man mano che viene assorbito, quindi portate a cottura proseguendo con la graduale aggiunta del liquido.
  5. Una volta cotto al dente il riso, allontanate la pentola dalla fiamma e unite metà dose di grana grattugiato.
  6. Mescolate per fare mantecare e profumate con il basilico.
  7. Ungete una pirofila di olio e spargete sopra del pangrattato.
  8. Versate una parte del riso al suo interno e livellate, quindi unite la mozzarella a fette.
  9. Versate il riso rimasto, livellate e completate con la mozzarella ed il grana rimasti, spolverando uniformemente.
  10. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti, quindi azionate il grill e proseguite per 5.
  11. Spegnete il forno e fate riposare il timballo al suo interno per 20 minuti circa, quindi servite.

 

Cucina e ricette
SEGUICI