Cucina naturale: gnocchi di mais senza glutine con biete e robiola

Video Video
Ti potrebbero interessare
Gli gnocchi di mais senza glutine con biete e robiola sono un primo piatto ottimo e adatto a tutti. Segui la ricetta per un risultato impeccabile!

Se volete preparare un bel piatto di gnocchi "glutenfree", sano e ricco di gusto, quella degli gnocchi di mais senza glutine con biete e robiola è la ricetta che fa per voi: pochi ingredienti per una portata leggera e di sicuro successo!

Ingredienti per 2 persone:

  • 500 gr di gnocchi con mais senza glutine
  • 300 gr di biete
  • 100 gr di robiola
  • 1 spicchio di aglio
  • olio
  • sale
  • sale grosso
  • peperoncino in polvere

Step by step:

  1. Pulisci le biete separando le coste dalle foglie e taglia a tocchetti.
  2. Fai bollire separatamente le coste per 20 minuti e le foglie per 10 minuti.
  3. Una volta terminata la cottura, scola e nel caso delle foglie mettile subito a bagno in acqua e ghiaccio così da non perdere la brillantezza del colore. Poi strizzale con colino, forchetta e cucchiaio di legno. Metti le coste da parte.
  4. In una pentola scalda olio e aglio leggermente schiacciato, unisci le biete (coste e foglie), sale e il peperoncino e salta a fuoco medio per una decina di minuti.
  5. Fai scaldare l’acqua e una volta ad ebollizione salala e tuffa gli gnocchi.
  6. Nel frattempo realizza delle quenelle di robiola che serviranno per completare il piatto.
  7. Quando gli gnocchi verranno a galla raccoglili con una schiumarola e passali nella padella delle biete facendo amalgamare gli ingredienti, usando - se serve - un goccio di olio.
  8. Impiatta e completa gli gnocchi con le quenelle di robiola.
CREDITS

Regia: Valentina Mele
Montaggio: Claudiu Rednic
DOP: Claudio Lucca
Produzione: Michele Rossi, Marta Rossi
Si ringrazia Berloni Cucine per la gentile collaborazione

Cucina e ricette
SEGUICI