Gloria Coco: «La mia seconda giovinezza»

Raggiungere gli 80 anni e vedere davanti a sé solo occasioni da prendere al volo, con ottimismo. La seconda giovinezza di Gloria Coco.

Gli anni passano, le esigenze cambiano, ma non la voglia di godersi la propria libertà con il sorriso. Superati gli -anta si potrebbe dire che la vita ricomincia. Sì, una seconda ondata di felicità, una seconda giovinezza, più consapevole e assaporata. Ne è convinta Gloria Coco che ha fatto il suo ingresso in questa fase della vita con forza, serenità interiore e ottimismo, senza rassegnazione e dritta verso nuovi obiettivi.

Over 50

«Questa è un’età in cui bisogna iniziare a vivere per noi stesse, quindi godere di tutto ciò che il mondo ci offre. Prima si era in famiglia, si avevano i bambini piccoli, bisognava crescerli… Poi, a un certo punto i ragazzi diventano grandi e vanno via per conto loro. E quindi si resta liberi e ci si trova a dover inventare una nuova vita. È proprio lì che comincia la vita di una persona. Non bisogna fossilizzarsi, la vita è bella e bisogna utilizzarla».

Ricominciare: limiti e ostacoli

«I limiti non esistono, non bisogna assolutamente porceli. A volte si dice che ci sono degli ostacoli, ma gli ostacoli bisogna superarli, essere sempre ottimisti, sempre».

Sentirsi belle in un corpo che cambia

«Io non ho mai visto un cambiamento nel mio corpo, non me ne sono accorta. Ero magra e lo sono ancora, magari con qualche chiletto in più, ma non tanti ecco».

La bellezza

«Per quanto riguarda la bellezza, quella esteriore per me non esiste. A volte si vedono delle persone che a primo impatto sembrano brutte, ti danno l’idea di essere brutte Poi magari parli un po’ con loro e salta fuori la loro bellezza. Quindi è una cosa molto relativa, molto soggettiva la bellezza. Io mi specchio molto di rado».

Nuovi progetti per il futuro

«Di programmi per il futuro ne ho tanti, ma non voglio ancora rivelarli. So già cosa farò, progetti belli e diversi, penso già in cosa mi cimenterò quando compirò 90 anni, però non lo dico!».

CREDITS

Regia e montaggio: Claudio Lucca
Operatore: Claudiu Rednic
Producer: Michele Rossi

Hobby e tempo libero
SEGUICI