Il Giorno del ringraziamento: perché si mangia il tacchino?

Domande Domande & Risposte

Si festeggia negli Stati Uniti ogni quarto giovedì di novembre (mentre in Canada il secondo lunedì di ottobre) ed è una delle feste più importanti degli americani: il Giorno del ringraziamento è una ricorrenza di origine cristiana che ogni anno vede milioni di famiglie riunirsi e approfittarne per trascorrere del tempo insieme.

Come nasce il Giorno del Ringraziamento

Nato per mostrare al Signore la propria gratitudine per quanto ricevuto durante l’anno, il primo Giorno del ringraziamento americano risale al lontano 1621 quando nella piccola cittadina di Plymouth, in Massachussetts, i Padri Pellegrini si riunirono per ringraziare Dio del raccolto ottenuto.

Fu poi il presidente Abramo Lincoln, nel 1863, durante la guerra di secessione, a proclamare ufficialmente la celebrazione della festa del ringraziamento che da quel momento in poi si è trasformata in una delle feste americane più amate, da festeggiare ogni singolo anno.

Quando è il Giorno del Ringraziamento

Come anticipato, il Thanksgiving non ha una data fissa e si celebra ogni quarto giovedì di novembre: quest’anno cade il 22 novembre e sono già tante le famiglie (americane e non solo) che si stanno già organizzando al meglio per festeggiare per bene quella che di fatto è una delle più importanti ricorrenze della tradizione americana.

E anche in Europa sono ormai tante le persone che celebrano questa festa.

tacchino giorno ringraziamento

Foto: rawpixel © 123RF.com

La festa del Ringraziamento in Italia

In Italia la festa non è particolarmente “sentita” e il Giorno del Ringraziamento è conosciuto prevalentemente grazie a film e telefilm che mostrano intere famiglie riunirsi intorno al tavolo per organizzare la tradizionale cena a base di tacchino.

Ma c’è qualcuno che ne approfitta per trascorrere una giornata in famiglia (in attesa della grande reunion natalizia) o per provare i menu pensati ad hoc da ristoranti e bistrot in occasione di questa ricorrenza.

Il menu del Giorno del Ringraziamento

Cosa mangiano gli americani il Giorno del Ringraziamento? Non solo tacchino! Certo, la ricetta tradizionale del tacchino al forno ripieno resta la più gettonata in assoluto, ma ci sono anche tanti altri piatti che vengono messi in tavola durante questa festa.

In alcune zone degli Stati Uniti durante il Thanksgiving non possono mancare salsa di mirtillo, patate dolci speziate, torta di zucca, focaccia di granturco e apple pie, mentre nella costa orientale del paese è il tacchino ripieno di ostriche il vero piatto forte.

Il tacchino del Ringraziamento: perché si mangia

Perché si mangia proprio il tacchino durante il Giorno del Ringraziamento? Secondo la tradizione, sono stati i Padri Pellegrini a portare i tacchini negli Stati Uniti (dove il clima era particolarmente adatto al loro allevamento), ma anche Abramo Lincoln sembra averci messo lo zampino.

A quanto pare infatti, il Presidente si è lasciato influenzare dalla scrittrice Sarah Josepha Hale secondo la quale il tacchino era un “pasto signorile"... secondo alcuni questo spiega il motivo per cui il tacchino è diventato la portata principale durante il Thanksgiving!

Foto apertura: circleps © 123RF.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI