3 giochi psicologici divertenti da fare in gruppo

Classifica Classifica

Dal test del maiale a quello dell’assassino: ecco 3 giochi psicologici molto divertenti che potreste provare con familiari o amici.

Da quelli di società a quelli da tavolo: sono tantissimi i giochi di gruppo da fare con gli amici, ma tra una partita a carte e una a RisiKo, anche i giochi psicologici meritano di essere provati almeno una volta nella vita.

Da quelli adatti anche ai più piccini a veri e propri giochi per adulti: chi in genere si diverte molto a risolvere i rompicapo e ha voglia di sfidare amici o familiari non può che testare le proprie abilità anche con i giochi psicologici.

In cosa consistono? In rebus da sciogliere, avendo a disposizione solo qualche piccola informazione. Un modo senz’altro divertente per trascorrere dei momenti di spensieratezza con gli amici.

Foto: belchonock © 123RF.com

In cerca di esempi di giochi psicologici da fare la prossima volta che vi riunirete con la vostra comitiva? Eccone tre che potreste provare!

3. Test del piede intelligente

Per mettere alla prova la vostra intelligenza (ma soprattutto la vostra coordinazione) sedetevi a tavola, sollevate il piede destro e cominciate a fare dei piccoli cerchi seguendo un senso orario. Contemporaneamente, senza fermarvi, provate a disegnare in aria il numero 6 usando la mano destra. Molto probabilmente il piede cambierà improvvisamente direzione! Provare, per credere!

2. Test del maiale

Per testare la vostra personalità, disegnate su un foglio bianco un maiale e fermatevi un attimo e osservatelo per bene. Se il vostro disegno appare sulla parte inferiore del foglio vuol dire che siete delle persone piuttosto pessimiste; se lo avete disegnato al centro, significa che siete più realiste; se invece lo avete ricreato nella parte alta del foglio, vuol dire che siete delle persone ottimiste e sempre positive.

Quanto ai dettagli utilizzati nel disegno: se avete disegnato 4 zampe vuol dire che siete delle persone molto sicure di voi; se le orecchie del maiale sono molto grandi, vuol dire che siete sempre pronti ad ascoltare gli altri; se il maialino è rivolto verso destro, vuol dire che non avete un grandissimo senso della famiglia… sono tantissime le cose che si possono dedurre da un semplice disegno.

1. Test dell’assassino

Per capire se avete una mentalità da serial killer, provate a rispondere a questo indovinello: sapendo che una ragazza, dopo aver assistito ai funerali della mamma e dopo aver incontrato un uomo meraviglioso di cui si innamora a prima vista, ha ucciso sua sorella: sapreste dire, magari riflettendoci un po’ su, per quale ragione ha compiuto questo gesto?

La risposta data, tendenzialmente, da chi ha la mentalità di serial killer è: moriva dalla voglia di rivedere l’uomo dei suoi sogni e sperava che uccidendo sua sorella lo avrebbe rivisto al funerale. E voi, cosa avete risposto?

Foto apertura: dotshock © 123RF.com

Hobby e tempo libero
SEGUICI