5 motivi per usare la navigazione in incognito

Classifica Classifica

C’è chi si dimostra ancora un po’ scettico, ma in alcune situazioni la navigazione in incognito può rivelarsi molto utile. Ecco 5 ragioni per utilizzarla.

Consente di aprire i siti web come se fossa la prima volta, non lascia alcuna traccia sul pc e consente di stare online in assoluto anonimato: la navigazione in incognito viene ormai utilizzata in tante diverse circostanze, soprattutto da chi ci tiene parecchio alla propria privacy.

Quando si usa? Visto che non memorizza cronologia, cookie e password, di sicuro può essere usata in tutte quelle occasioni in cui non si vogliono lasciare tracce sul computer che si sta utilizzando.

Certo, è bene sapere che la navigazione privata non è in grado di intervenire sulle “informazioni” catturate ugualmente da proxy server, firewall e router ma utilizzando specifiche applicazioni o ad esempio il motore di ricerca di DuckDuckGO è possibile ovviare facilmente al problema.

Perché vale la pena utilizzarla? Noi abbiamo trovato almeno 5 valide ragioni!

5.

La navigazione in incognito consente di collegarsi ai siti web, quando si è fuori di casa, senza correre inutili rischi. Tutto quelle volte in cui si usa il pc di una biblioteca, di un albergo o anche solo quello di un amico questa modalità di navigazione consente di navigare in tranquillità senza memorizzare nomi utente e password e senza lasciare tracce.

4.

Questa modalità di navigazione permette inoltre di usare più account alla volta. Che sia quello di posta elettronica o quello dei vari social network, in questo modo si ha la possibilità di rimanere collegati con entrambi gli account contemporaneamente. Come fare? Aprendo due finestre: una normale e una in incognito

3.

Un altro valido motivo per scegliere la navigazione in incognito è per evitare la pubblicità. Avete presente quei fastidiosi pop-up che di solito appaiono sul vostro schermo ogni volta che aprite un sito web? Con questa modalità di navigazione il loro numero dovrebbe diminuire notevolmente.

2.

Questa modalità di navigazione può rivelarsi fondamentale quando si svolgono delle operazioni delicate che prevedono l’uso di conti bancari online. Per scongiurare il rischio di lasciare in giro codici, password e pin che potrebbero spingere qualche malintenzionato a svuotare il vostro conto corrente, meglio puntare sulla navigazione in incognito.

1.

Se poi volete fare una sorpresa a un partner o a un familiare senza essere scoperti e avete a disposizione un pc non personale, la navigazione in incognito può rivelarsi una grande alleata. Usatela per cercare idee regalo e fare acquisti online… nessuno se ne accorgerà!

TI POTREBBERO INTERESSARE

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI