Come osservare l’eclissi solare in sicurezza

Guida Guida

Venerdì 20 marzo 2015 dalle 9.30 fino alle 11.45 circa si verificherà un’eclissi di sole: ecco alcuni consigli per osservarla in sicurezza senza rischiare.

Venerdì 20 marzo 2015 dalle 9.30 fino alle 11.45 circa si verificherà un’eclissi di sole: ecco alcuni consigli per osservarla in sicurezza senza rischiare.

E’ un evento che non si ripeterà fino al 2020 per cui vale la pena non perderselo: si tratta dell’eclissi solare parziale che si verificherà il 20 marzo e sarà visibile in tutta Italia.

L’eclissi dell’Equinozio sarà visibile dalle 9.00 alle 11.45 quando il sole sarà oscurato quasi per metà dal passaggio della Luna: entrando nel dettaglio questa sarà un’eclissi totale solo al Polo Nord e in Italia sarà visibile al 60%.

Guardare il sole ad occhio nudo è una cosa da evitare e per non causare danni permanenti alla vista sarà bene osservare l’eclissi prendendo alcune precauzioni.

Innanzitutto non osservare mai un’eclissi attraverso binocoli, telescopi, occhiali da sole, CD, filtri polarizzati o pellicole perché la luce non visibile, presente negli infrarossi e negli ultravioletti,  danneggia la retina.

Devi usare un filtro solare per poter guardare direttamente il sole: il filtro solare che monterai ad esempio su un telescopio o sul binocolo deve coprire interamente la lente e la superficie del filtro non deve essere danneggiata.

Se non intendi acquistare un filtro apposito procurati un vetro da saldatore: è il filtro più economico che si può trovare e consente di osservare il sole a occhio nudo.

In alternativa puoi fabbricare uno strumento apposito procurandoti un pezzo di cartoncino: ritaglia un quadrato di 5 cm per lato al centro del cartoncino e ricoprilo con della carta stagnola al cui centro praticherai un piccolo foro.

Poi, posizionandoti con la schiena rivolta verso il sole, tieni il cartoncino a un metro dal pavimento in modo che i raggi solari passino nel forellino: sul pavimento apparirà un cerchio.

Durante l’eclissi parziale il cerchio si ridurrà acquisendo la forma di una luna crescente, altrimenti in caso di eclissi totale il cerchio apparirà come una piccola “O” luminosa.

Foto © Ig0rZh - Fotolia.com

Indice di protezione

Se decidi di comprare degli occhiali da saldatore per vedere l’eclissi solare, sceglili con un indice di protezione numero 14 e mai al di sotto.
 

Hobby e tempo libero
SEGUICI