Vacanza alternativa in bici: 5 idee per il vostro tour

Classifica Classifica

Da Avenue Verne alla pista Passau-Vienna: ecco 5 itinerari che dovreste studiare nei minimi dettagli se sognate delle vacanze alternative in bicicletta.

Se la vostra vacanza dei sogni consiste in un tour in bicicletta alla scoperta delle meraviglie del mondo, il miglior modo per organizzarla è uno solo: controllare le piste ciclabili presenti in Italia e all’estero, definire le tappe da fare e partire al volo senza pensarci troppo!

Ma non tutti sono in grado di organizzare dei viaggi particolari come questi e c’è chi ha bisogno di qualche spunto in più per riuscire a vivere delle vacanze alternative indimenticabili.

I più pigri possono accodarsi a gruppi che fanno viaggi organizzati, per tutti gli altri invece che non temono l’avventura e sono grandi appassionati dei viaggi in bicicletta, ecco 5 itinerari che vale la pena provare almeno una volta.

Pronti a scoprire quali sono?

5. Castelli della Loira

Foto: Viacheslav Lopatin © 123RF.com

Una delle tappe più amate da chi sogna vacanze alternativa in biciletta? I castelli della Loira, in Francia. Il tour in genere inizia da Orleans, si arriva poi al castello di Blois e si prosegue con Tours e Nantes. Gli amanti del vino non possono che prevedere anche qualche tappa nei vigneti e fermarsi per godersi delle ottime degustazioni.

4. Pista della Drava

Foto: Sebastian Haberland © 123RF.com

Bellissima, ma forse un tantino più impegnativa, la pista della Drava, una lunga pista ciclabile che collega Italia, Croazia, Slovenia e Austria. Potreste partire da Dobbiaco e fermarvi a Maribor o a Varaždin: ma meglio definire nel dettaglio ogni singola tappa, tenendo conto delle proprie esigenze e delle proprie capacità.

3. Pista Passau-Vienna

Foto: Yulia Grogoryeva © 123RF.com

Segue invece il percorso del Danubio, la pista ciclabile Passau-Vienna che potrebbe fare per voi se sognate una vacanza in bici nel segno della quiete e della natura. Il classico tour prevede la partenza da Passau, piccola cittadina della Baviera, e arrivo, dopo circa 300 km, nella capitale austriaca.

2. Avenue Verte

Per delle vacanze alternative che non scorderete facilmente, che ne direste di visitare Londra e Parigi in bicicletta? Per chi non lo sapesse, c’è un’apposita pista ciclabile che collega le due capitali europee. Si chiama Avenue Verte e vi consente di ammirare durante il percorso dei paesaggi davvero meravigliosi.

1. Via Francigena

Foto: lauradibiase © 123RF.com

Famosissima e molto battuta dagli amanti dei viaggi in bici, via Francigena, un insieme di strade e sentieri che collegano l’Italia dal centro al nord. Chi se la sente può percorrere l’intero itinerario che è di circa 1000 km e parte da Roma e finisce al Colle del Gran San Bernando, tutti gli altri invece possono organizzare altre piccole tappe e definire un itinerario ad hoc.

Hobby e tempo libero
SEGUICI