Come sgonfiare la pancia velocemente (in un giorno!)

Guida Guida

Esistono delle accortezze per sgonfiare velocemente la pancia. Basta evitare dei cibi proibiti, optando per degli alimenti drenanti. Scopriamo quali sono e come creare un menù per una giornata detox.  

Esistono delle accortezze per sgonfiare velocemente la pancia. Basta evitare dei cibi proibiti, optando per degli alimenti drenanti. Scopriamo quali sono e come creare un menù per una giornata detox.  
Ti potrebbero interessare

Dieta inadeguata, cambi di stagione, malattie o ritmi di vita troppo frenetici spesso incidono negativamente sulla salute, specie sull’attività dell’intestino o sulla digestione. È facile, quindi, che a seguito di situazioni come queste ci si possa sentire particolarmente gonfi, accusando magari anche dolori addominali, meteorismo o irritabilità

Come sgonfiare la pancia in poco tempo

Sgonfiare la pancia dopo i 50 anni ma anche contrastare la comune pancetta delle over 40, talvolta può essere difficile, per questo è importante sapere come gestire al meglio la propria alimentazione.

Sgonfiare la pancia: i cibi proibiti

Per ottenere dei risultati concreti, è importante individuare le cause scatenanti alla base del gonfiore addominale. Tuttavia, esistono dei cibi che incidono negativamente sul disturbo.

Per sgonfiare la pancia, quindi, è opportuno ridurre il consumo di legumi, particolari tipi di verdure (come cavolfiori e broccoli), latte e suoi derivati, insaccati, cibi elaborati, bevande zuccherate e alcolici.

Quando il gonfiore compare soprattutto dopo i pasti e tende ad essere particolarmente fastidioso, però, può essere necessario parlarne con uno specialista per valutare il da farsi.

I cibi sgonfia pancia 

Al contrario, esistono anche dei cibi che sono dei veri e propri toccasana se si soffre di questo disturbo. Via libera, quindi, al consumo di tanta frutta secca e fresca come lamponi, frutti di bosco, fragole, kiwi e agrumi.

Ben vengano anche le verdure (come melanzane, lattuga, zucca, pomodoro e zucchine), la carne bianca e il pesce che sono alimenti perfetti per sgonfiare la pancia.

Le tisane più indicate

Quando si segue una dieta per sgonfiarsi può essere utile assumere anche delle tisane e degli infusi dalle spiccate proprietà depurative. È il caso, ad esempio, di quelle a base di semi di finocchio, menta o carciofi.

La liquirizia, inoltre, è indicata in caso di reflusso gastroesofageo, meglio se abbinata all’anice che è un ottimo calmante naturale.

Il coriandolo e lo zenzero, inoltre, riducono i gas intestinali e sono degli antibatterici che stimolano al tempo stesso il sistema immunitario.

Il menu sgonfia pancia

Se si vuole sgonfiare la pancia nel minor tempo possibile, si può ricorrere anche ad una dieta urto della durata di poche ore. Questa giornata dedicata alla leggerezza può prevedere un menu di questo tipo:

Colazione: una tazza di tè verde, un frutto e 2 gallette di riso

Spuntino di metà mattina e di metà pomeriggio: un frutto e una tisana detossinante

Pranzo e cena: via libera alla carne bianca, al pesce magro e alle uova. Meglio optare per un piatto unico, abbinando anche delle verdure come contorno, cotte al vapore o lessate.

Durante questa giornata detox è opportuno ridurre la quantità di sale, l’olio e i condimenti e bere almeno 2 litri di acqua naturale a basso residuo fisso.

Foto apertura: Sorrapong Apidech © 123RF.COM

Salute e benessere
SEGUICI