Come festeggiare la Festa della donna in salute

Guida Guida

Anche per l'8 marzo 2013 sono attive in tutta Italia iniziative dedicate alla prevenzione e alla difesa della salute delle donne. Ecco i principali appuntamenti

Anche per l'8 marzo 2013 sono attive in tutta Italia iniziative dedicate alla prevenzione e alla difesa della salute delle donne. Ecco i principali appuntamenti

Prevenzione e difesa della salute: anche quest’anno sono molte le iniziative in tutta Italia dedicate alle donne. In molti casi è possibile effettuare a costo zero (o quasi) visite ginecologiche e pap test, controlli della tiroide, consulenze endocrinologiche e psicologiche, del colesterolo, della glicemia e prevenzione dell’osteoporosi. E’ sufficiente la prenotazione.


Ecco come festeggiare la Festa della Donna in salute con i principali appuntamenti:

  • Visite senologiche e mammografie: A Milano l’Andos  (Associazione nazionale donne operate al seno) in collaborazione con strutture ospedaliere organizza visite senologiche gratuite dal 4 all’8 marzo
  • A Monza, l’Associazione Salute donna onlus organizza visite senologiche ed esami mammografici ed ecografici gratuiti per venerdi 8 marzo
  • Anche a Lecco la Lilt in collaborazione con l’azienda ospedaliera della Provincia organizza presso il centro commerciale Le Meridiane visite senologiche e corsi di autopalpazione mammaria (il 5 e il 6 marzo)
  • All'ospedale di Desenzano del Garda, l'8 marzo visite senologiche ed ecografia mammaria gratuita dalle 9 alle 13.
  • A Viterbo, fino al 4 luglio, arriva in diverse zone della citta' l'unita' mobile di mammografia messa a disposizione dalla Asl in collaborazione con l'amministrazione comunale
  • Visite ginecologiche e Pap Test: All’ospedale San Camillo, a Roma, sarà possibile ricevere in questi giorni (prenotando) visite senologiche, ginecologiche, pap test e test sull’Hpv a titolo gratuito se si è donne con età compresa tra i 40 e i 60 anni.
  • Dall’8 al 10 marzo la Anvolt (Associazione nazionale volontari lotta contro i tumori) organizza in 20 citta' italiane visite ginecologiche (ma anche senologiche, pap test e ecografie) in cambio di un'offerta volontaria.
  •  L'Aied (Associazione italiana per l'educazione demografica) offre a Napoli l'8 marzo un Open Day di prevenzione, con visite ginecologiche, senologiche e pap test.
  •  Visite tiroide e consulenze endocrinologiche: l'8 e il 9 marzo e il 15 e il 16 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 presso il distretto Asl a Scandicci (Fi), in collaborazione con Fondazione Ant Italia Onlus, 120 visite gratuite alla tiroide da prenotare fino al 6 marzo. L'Aied di Napoli offre consulenze endrocrinologiche venerdi' 8 marzo.
  • Osteoporosi: il gruppo Gvm care&research organizza per venerdi' 8 marzo dalle 10 alle 19.30 screening gratuiti per l'osteoporosi in cinque regioni italiane (Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Puglia e Sicilia). Per informazioni www.gvmnet.it.
  • Consulenze psicologiche: ad offrirle e' l'Aied di Napoli.
  • Inoltre, per la Festa della Donna è possibile sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla regalando Le Gardenie dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla). L’AISM sarà presente in 3000 piazze italiane dal 8 al 10 marzo 2013  con le Gardenie per raccogliere fondi per la ricerca. Per conoscere le piazze più vicine visitate il sito www.aism.it
  • Sarà possibile contribuire alla raccolta fondi per la Sclerosi Multipla anche tramite un sms solidale al 45509 con il quale si doneranno 2 euro.


Photo credit: © spinetta - Fotolia.com

Per ulteriori informazioni sull'importanza della prevenzione leggete come difendere la salute delle donne con la prevenzione

Salute e benessere
SEGUICI