Couperose: cos'è e come si tratta

Video Video
Ti potrebbero interessare
Scopriamo i trattamenti consigliati dal medico per eliminare la couperose migliorando l'aspetto della pelle del viso

A domanda... Risposta!

Col termine di couperose teleangectasie si definiscono delle finissime formazioni vascolari che si pongono appena al di sotto dell’epidermide. La zona in cui questo si verifica più frequentemente è il volto, dunque viene percepito spesso come un disagio estetico. Le cause possono essere molteplici, spesso sono ripetute ustioni solari o comunque una fotoesposizione poco controllata, oppure anche dei traumatismi locali come le cerette o i trattamenti col vacuum.
L’approccio giusto medico estetico è quello che prevede l’utilizzo di laser e luci pulsate. Questi macchinari che sono selettivi per la lunghezza d’onda della melanina, colpendola, inducono una coagulazione, dunque una chiusura del vaso. È bene sottolineare che chi ha una forte predisposizione genetica alle couperose o alle teleangectasie, può nel tempo ripresentare questa problematica. 

CREDITS

Autore
Maurizio Poletti

Regia
Maurizio Poletti

DOP
Claudio Lucca

Operatore
Maurizio Poletti

Montaggio
Maurizio Poletti

Esperto
Dario Tartaglini, medico estetico 

Salute e benessere
SEGUICI