L'ortopedico risponde: correre troppo fa male?

Video Video
Ti potrebbero interessare
Vi piace correre ma spesso vi ritrovate con dolore ai piedi o alla schiena? Il dottor Luigi Mazzoleni ci spiega perché accade e come evitarlo. 

La corsa è uno sport diffusissimo per motivi facilmente intuibili: facile e non necessita apprendimento, il costo minimo, comporta un impegno temporale e strutturale limitati ed è molto efficace per il calo ponderale e per l'allenamento cardiopolmonare. 

Chiaramente il rovescio della medaglia è rappresentato dal sovraccarico dovuto ai continui saltelli nelle falcate e questo porta ad un impegno articolare che può portare dei danni o problemi ai piedi, caviglie, ginocchia, o anche e schiena.

Quindi la cosa importante è avere buon senso: evitare di correre troppo se non si è abbastanza allenati e soprattutto compensare con della ginnastica o corpo libero per far stretching o rinforzare la muscolatura antigravitaria. Inoltre diminuire la durata o la frequenza settimanale se un soggetto soffre di mal di schiena.

È importante utilizzare calzature comode ed adeguate anche con l’ausilio di eventuali plantari e correre su terreni morbidi come erba e tartan, evitando l’asfalto. Sono tutti accorgimenti che possono limitare i problemi alla colonna.

CREDITS

Autore: Valentina Mele
Regia: Maurizio Poletti
Fotografia: Claudio Lucca
Operatori: Maurizio Poletti e Claudio Lucca
Montaggio: Valentina Mele
Produzione: Michele Rossi
Esperto: Dr. Luigi Maria Mazzoleni

Salute e benessere
SEGUICI