Julia Hawkins, un uragano di 103 anni appassionata di “momenti magici”

Notizia Notizia

La chiamano Hurricane e A 103 anni ha fissato il nuovo record del mondo per i 50 metri piani nella sua categoria. Il suo credo? Niente è impossibile.

La chiamano Hurricane ma a lei non piace tanto perché le ricordano quelli che devastano la Louisiana. Julia Hawkins preferirebbe essere la Flower Lady, dato che quando corre mette sempre un fiore tra i capelli, sua altra grande passione.

Ha appena corso i 50 metri piani, stabilendo un nuovo record: 21,06 secondi. Un po' tanto? Non proprio, considerando che Julia ha 103 anni. «Invecchiando, penso di avere ancora così tanti 100 metri piani da correre, che non voglio sprecare il tempo con la pratica».

Quindi "Hurricane" corre, corre ogni volta che può.

Chi è Julia Hawkins

Julia Hawkins vive a Baton Rouge, Louisiana. È nata il 10 febbraio 1916. È vedova di Murray, a cui è stata sposata per 70 anni: la cerimonia l'avevano celebrata al telefono. Erano i tempi della Seconda guerra mondiale. Ha quattro figli (di cui è molto fiera), tre nipoti, un pronipote e una folle passione per le lunghe passeggiate.

Le sue imprese

Julia Hawkins ha stabilito il record mondiale nella categoria delle ultracentenarie. È riuscita a correre i 50 metri in 21,06 secondi. Il giorno dopo si è concessa di correre i 100 metri in 46,07 secondi. Solo due anni fa, a 101, li aveva fatti in 39,62 secondi. Niente male per una che aveva iniziato solo un anno prima. Ma non chiedetele di allenarsi: a lei piace solo la pista.

La corsa è un "ripiego". Infatti Hurricane prima andava in bicicletta. Come ha raccontato al New York Times, «quando sono diventata troppo vecchia per andare in bici sulle colline e usare ingranaggi e cose varie, sono andata a correre». Le cose importanti per lei sono altre e la corsa è solo «una piccola ciliegina sulla torta».

Poi si tiene occupata con mezzo ettaro di terra e con i suoi bonsai, che le danno da fare quasi ogni giorno. Pranza con gli amici quasi tutti i giorni. Legge. Ha una persona che l'assiste di notte e a cena.

Come si mantiene in forma

Il trucco di Julia Hawkins è solo uno: tenersi attivi. Bisogna «mantenere il peso regolare e fare allenamento. Avere un sacco di interessi. Fare ciò che più ci piace». Appassionandosi a tante cose aiuta a tenere il corpo e la mente occupati. Questo assicura una buona e lunga vita.

Il consiglio di Julia

In un'esistenza lunga come la sua, Julia ha strappato agli anni una regola aurea di vita. «Cercate e riconoscete i momenti magici: è qualcosa che io ho fatto per tutta la vita. Pensate a tutte le magie che vi accadono: i tramonti e le albe, gli arcobaleni, i voli di uccelli meravigliosi, la musica e i commenti pieni di amore della gente. Sono momenti fatati e sono gratuiti per tutti. Assicuratevi di tenere gli occhi aperti per coglierli». 

Sport e fitness
SEGUICI