L’attività fisica rende più felici dei soldi: lo dice la scienza

Notizia Notizia

Un recente studio americano ha dimostrato che chi pratica sport con costanza è più felice di chi, pur essendo più ricco, non fa movimento.

Che l’attività fisica abbia risvolti positivi sul fisico è ormai cosa nota, così come che produca benefici anche a livello mentale. Una nuova ricerca firmata da studiosi di Yale e Oxford e pubblicata sulla prestigiosa rivista Lancet, però, ha portato alla luce un dettaglio tanto curioso quanto interessante. E cioè, che fare attività fisica produce sulla mente e sull’umore effetti ancora più positivi della sicurezza economica.

Lo studio

I ricercatori hanno analizzato un campione di 1,2 milioni di americani, facendo loro la stessa domanda: “quante volte negli ultimi 30 giorni ti sei sentito male per problemi emotivi, stress o depressione?”, e raccogliendo poi informazioni legate al loro reddito e alla situazione economica e alla quantità di attività fisica praticata. Oltre 70 le tipologie di attività fisica previste dallo studio, dal ciclismo allo sfalcio del prato, per consentire a tutti di trovare la propria.

Foto: dolgachov © 123RF.com

I risultati della ricerca

I risultati dell’incrocio e dell’analisi dei dati ha svelato che chi svolgeva attività fisica regolare stava male - dal punto di vista psicologico - circa 35 giorni l’anno, 18 in meno rispetto ai 53 di chi invece non faceva alcun tipo di movimento. E anche la “qualità” dell’umore ha riservato qualche sorpresa: chi praticava attività fisica si sentiva bene allo stesso livello di chi non investiva invece nel fitness, ma guadagnava stipendi superiori di circa 25mila dollari l’anno.

Lo sport, insomma, libera nell’organismo sostanze (come per esempio le endorfine) che neutralizzano stress e ansia meglio di uno stipendio a svariati zeri. Il che non significa, però, che fare più sport renda sempre più felici, soprattutto se si esagera con l’attività fisica: gli esperti hanno stimato che la quantità ideale sono da 3 a 5 sessioni di allenamento a settimana, tutte di una durata compresa tra i 30 e i 60 minuti. E l’ideale sarebbe preferire sport di squadra, che comportano socializzazione e interazione con compagni.

Foto apertura: Yulia Grogoryeva © 123RF.com

Sport e fitness
SEGUICI