Pilates ring: cos'è, come si usa e quali sono i suoi benefici

Guida Guida

Il pilates ring è un anello dotato di due impugnature che si usa nella pratica del pilates a corpo libero: ecco come funziona e quali sono i benefici dell'utilizzo.

Il pilates ring è un anello dotato di due impugnature che si usa nella pratica del pilates a corpo libero: ecco come funziona e quali sono i benefici dell'utilizzo.
Ti potrebbero interessare

Il pilates ring è uno degli attrezzi da pilates utilizzati più frequentemente nella pratica per potenziarne gli effetti e variare esercizi e movimenti rendendoli più intensi.


Cos'è il pilates ring?

Il pilates ring, letteralmente “l’anello pilates”, è un cerchio flessibile dotato di due impugnature laterali. che può essere tenuto tra le mani o tra le cosce per allenare di volta in volta la parte superiore e le parte inferiore del corpo, con immensi benefici per le gambe.


Pilates ring: a cosa serve

Il pilates con ring serve ad aumentare la resistenza quando si effettuano gli esercizi: grazie alla pressione esercitata sull’anello, i muscoli lavorano ancora più duramente e in profondità, si migliora la postura e la flessibilità e soprattutto non ci si annoia grazie alle tante varianti previste dalla disciplina.

Usare il pilates ring

Foto Wavebreak Media Ltd © 123RF.com

Come si usa il pilates ring

Il pilates ring può essere posizionato tra i palmi delle mani per esercitare una pressione che tonifica i muscoli delle braccia, delle spalle e dei pettorali, oppure semplicemente tenuto fermo per migliorare la postura e allenare i muscoli della schiena o gli addominali. Può inoltre essere posizionato tra le ginocchia per effettuare esercizi per l'interno coscia e tonificare gli adduttori, e nuovamente per allenare gli addominali: sono gli istruttori che di volta in volta indicano la posizione da adottare e il tipo di pressione da esercitare nel corso dell’allenamento. 

Foto Dmitry Kalinovsky © 123RF.com

Sport e fitness
SEGUICI