Come tonificarsi in metà tempo (2a parte)

Guida Guida

Tonificare in metà tempo? Possibile, se esercitate più fasce muscolari in uno stesso esercizio! Provate con i nostri esercizi!

Tonificare in metà tempo? Possibile, se esercitate più fasce muscolari in uno stesso esercizio! Provate con i nostri esercizi!

Eccoci al secondo post dedicato agli esercizi di tonificazione 2-in-1, per modellare e tonificare i muscoli in metà tempo.

Il segreto? Allenare contemporaneamente più fasce muscolari con un solo esercizio. Ad esempio, cosce e bicipiti, pettorali e glutei.

Non avere tempo non è più una scusa valida per non allenarsi: oggi spopolano gli allenamenti veloci, che promettono di tonificare senza doversi allenare per ore.

Dall'Express Fitness al Tabata, al programma di allenamento per la prova bikini, bastano 15 minuti al giorno per attivare il metabolismo e sciogliere i grassi in eccesso.

  • In piedi a gambe unite, tenete un peso in ciascuna mano e spostate il peso sul piede sinistro. Sollevate la gamba destra lateralmente, di 45 gradi, mentre piedate i gomiti portando i pesi al petto.
  • Abbassate braccia e gamba destra tornando alla posizione iniziale. Ripetete alternando le gambe.
  • Fate in tutto 15 ripetizioni e 3 serie.
  • Muscoli coinvolti: bicipiti e cosce.
  • In piedi, con le gambe più larghe delle anche e le dita dei piedi leggermente all'infuori. Tenete un solo peso con due mani, oppure due più leggeri.
  • Piegate le ginocchia, scendendo verso terra con i glutei come in posizione di squat e raggiungete il pavimento con le mani.
  • Distendete le gambe portando in alto le braccia, sopra la testa. Poi piegate i gomiti abbassando i pesi dietro la testa.
  • Da qui, distendete le braccia sopra la testa.
  • Fate 3 serie da 15 ripetizioni.
  • Muscoli coinvolti: gambe, glutei, spalle e tricipiti
  • In piedi, con le gambe larghe quanto le anche e le braccia ai lati del corpo, abbassatevi con i glutei verso terra e appoggiate le braccia a terra, sotto le spalle.
  • Contraete gli addominali e distendete il corpo in posizione di flessione (corpo in linea, appoggio su mani e punte dei piedi).
  • Fate una flessione, piegando i gomiti e abbassando tutto il corpo verso terra.
  • Tornate in posizione di squat e saltate velocemente in alto, distendendo tutto il corpo, con le braccia distese verso l'alto, sopra la testa.
  • Fate 3 serie da 10 ripetizioni.
  • Muscoli coinvolti: braccia, pettorali, addominali, gambe
  • In piedi con le gambe unite, tenete gli estremi di un peso con ciascuna mano.
  • Fate un passo in avanti con la gamba destra e scendete con la stessa in affondo, mentre ruotate le braccia verso destra, con il peso esterno rispetto alla coscia.
  • Tornate alla posizione iniziale e ripetete andando in affondo con la gamba sinistra.
  • Fate 3 serie da 15 ripetizioni.

 

Concentratevi sull'esercizio e sui differenti muscoli coinvolti, cercando di mantenere la contrazione per tutta la durata dell'esercizio.

Sport e fitness
SEGUICI